5 Modi in cui una VPN Protegge la Tua Privacy Online - TechRobot

5 Modi in cui una VPN Protegge la Tua Privacy Online

Le VPN stanno diventando sempre più popolari e per buoni motivi. La criminalità informatica è in aumento, facilitata da sistemi internet porosi. Pertanto, utilizzare internet senza un qualche tipo di protezione è piuttosto imprudente. Oltre a hacker e truffatori online, c’è un aumento della sorveglianza su internet da parte del governo, dei fornitori di servizi Internet e persino delle aziende pubblicitarie. Un VPN (Virtual Private Network) ti offre una connessione sicura e affidabile con cui svolgere le tue attività online.

Un VPN è utile anche in altre situazioni. Puoi usare un VPN per accedere a contenuti con restrizioni geografiche. Inoltre, un VPN ti offre un’eccellente velocità per scaricare e fare streaming, specialmente tramite torrent. Un VPN rende anche le transazioni internazionali molto facili. Se vuoi acquistare articoli al di fuori del tuo paese, non dovrai affrontare molte difficoltà se utilizzi un VPN.

Detto ciò, la privacy e la sicurezza sono le principali preoccupazioni nell’utilizzo di una VPN. Ecco i modi in cui una VPN protegge la tua privacy online.

  1. Fornisce server criptati
    Una VPN cripta i vostri dati, rendendo impossibile a terzi sapere cosa state facendo online. Quando si utilizza una VPN, viene assegnato un server crittografato. In questo modo, quando un hacker vi attacca, sarà bloccato dalla crittografia della VPN e non solo da quella del vostro Internet Service Provider (ISP). La maggior parte delle VPN utilizza una crittografia di livello militare, praticamente imbattibile. Una VPN vi offre un secondo livello di protezione, oltre a quello fornito dal vostro provider di rete.

    Inoltre, se utilizzate il Wi-Fi pubblico, troverete utile una VPN. Il Wi-Fi pubblico è spesso inaffidabile. Quando ne utilizzate uno, è estremamente facile per gli hacker intercettare il vostro traffico. Di conseguenza, qualsiasi cosa facciate attraverso il Wi-Fi pubblico può essere accessibile a chiunque condivida la rete. Tuttavia, una VPN crea una rete privata per voi. In questo modo, anche se state condividendo una connessione a Internet con altre persone, queste non saranno in grado di rilevare la vostra presenza.
  2. Protezione dei dati
    Un altro modo in cui una VPN protegge la vostra privacy online è la protezione dei vostri dati. Informazioni sensibili come i vostri dati bancari, le comunicazioni e-mail e le informazioni di accesso possono essere un vero e proprio destino se finiscono nelle mani sbagliate. Una VPN elimina la possibilità che ciò accada. Protegge i dati digitati nei siti online, come le password e così via. Questo rafforza ulteriormente la vostra privacy.
  3. Prevenire il tracciamento dell’ISP
    Vi interesserà sapere che gli ISP a volte tracciano i loro utenti. È stato riferito che i provider di rete tengono sotto controllo i propri abbonati. Quando raccolgono tali informazioni, di solito le vendono a società di data mining. Questo non è etico e costituisce una violazione dei termini di utilizzo concordati dagli utenti. Una VPN vi protegge dall’essere spiati dal vostro provider di Internet. Quando installate una VPN su uno dei vostri dispositivi, questa nasconde le vostre attività su Internet anche al vostro provider. In questo modo, il vostro provider non potrà vedere ciò che fate, rendendovi così irrintracciabili.
  4. Prevenire gli annunci
    Se siete stati vittime di un incessante spamming sotto forma di annunci, capirete quanto possa essere frustrante questa esperienza. Lo spamming di annunci avviene attraverso una forma di malware chiamata adware. In genere, questi annunci possono causare disagi all’utente. Tuttavia, gli annunci potrebbero contenere anche link o file dannosi. Cliccando su uno di questi annunci, potreste compromettere la vostra sicurezza. La maggior parte delle VPN blocca la visualizzazione degli annunci sul telefono.
  5. Vietare la raccolta di informazioni da parte dei siti web
    Proprio come gli ISP, anche i siti web possono tenere sotto controllo le vostre attività online. Vi prendono di mira, utilizzando il vostro indirizzo IP per raccogliere dati sulle vostre attività. In base alle informazioni raccolte, costruiscono un profilo. Questo è il motivo per cui si ricevono annunci pubblicitari mirati quando si cerca qualcosa online. In alcuni casi, questi siti web possono trasferire i dati generati a terzi non affidabili. In questo caso, gli annunci indesiderati sarebbero l’ultima delle vostre preoccupazioni. Una VPN impedisce che ciò accada. Mantiene nascosto il vostro vero indirizzo IP. In questo modo si garantisce che non si venga presi di mira utilizzando il proprio indirizzo IP.

Ci sono dei pericoli nell’uso di una VPN?

Potrebbero esserci dei pericoli associati all’uso di una Rete Privata Virtuale. I fornitori di VPN hanno accesso alle tue informazioni online quando utilizzi i loro servizi. Pertanto, i fornitori senza scrupoli potrebbero raccogliere e vendere i tuoi dati. Questo è particolarmente vero per i fornitori gratuiti. Quando offrono servizi gratuiti, cercano anche modi per mantenere a galla le loro aziende. Ricorrere a pratiche sleali come vendere la larghezza di banda o i dati dei loro utenti è spesso il modo per far quadrare i conti.

Tuttavia, le VPN senza rischi non compromettono la tua privacy. Ti offrono servizi gratuiti attraverso il loro periodo di garanzia di rimborso, e continuano comunque a fornire servizi premium mentre lo fanno. Nella categoria delle VPN senza rischi, ExpressVPN e NordVPN sono le migliori. ExpressVPN ha caratteristiche di sicurezza molto affidabili, velocità imbattibile e numerosi server. ExpressVPN ti permette di accedere ai contenuti geo-bloccati abbastanza facilmente. Inoltre, puoi accedere a tutto questo essenzialmente gratis durante il periodo di garanzia di rimborso di 30 giorni.

La crittografia AES-256 bit e il protocollo OpenVPN di NordVPN offrono una sicurezza a prova di bomba. Il provider ha anche più di 5.000 server, offrendoti un’ampia gamma di opzioni. Inoltre, non conserva i log di utilizzo, assicurando che i tuoi dati non vengano divulgati. NordVPN offre anche una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Conclusione

Questo sarebbe un buon momento per ottenere una VPN se non ne hai mai usata una. Come hai visto, una VPN protegge la tua privacy in modi che potresti non aver nemmeno immaginato. Ci sono opzioni gratuite da esplorare se sei esitante. Tuttavia, come ti abbiamo mostrato, se vuoi avere una prova gratuita, una VPN senza rischi è la tua migliore opzione. Con essa, avrai la sicurezza di ottenere sia la massima sicurezza che un servizio eccellente. Inoltre, puoi richiedere un rimborso se non sei soddisfatto del servizio fornito. È una situazione vantaggiosa per te.