Come configurare e utilizzare NordVPN con uTorrent (Guida 2024) - TechRobot

Come configurare e utilizzare NordVPN con uTorrent (Guida 2024)

Il torrenting è diventato sempre più popolare al giorno d’oggi. Questo è dovuto alla facilità con cui gli utenti possono trovare e condividere file utilizzando le varie piattaforme di torrenting. Ci sono diversi file che non puoi trovare da nessuna parte, se non facendo torrenting.

Tuttavia, il torrenting comporta notevoli rischi per gli utenti. È una forma di condivisione di file peer-to-peer. Pertanto, quando scarichi file tramite torrent, le tue informazioni digitali, come il tuo indirizzo IP, sono accessibili. Chiunque nella rete può avere accesso o utilizzare i tuoi dati. È per questo motivo che è generalmente consigliabile utilizzare una VPN per rimanere anonimi durante il torrenting.

In questo articolo, ti mostriamo come configurare e utilizzare NordVPN su una piattaforma di torrenting conosciuta come uTorrent.

Ottieni NordVPN per uTorrent

Passaggi per Configurare NordVPN per uTorrent

Configurare NordVPN per l’uso è abbastanza semplice. Troverai una guida dettagliata su come fare ciò di seguito.

1. Apri il tuo client uTorrent.

2. Vai su “Opzioni”. Si trova nella parte superiore sinistra dello schermo. Quando ci clicchi sopra, apparirà un menu a tendina. Clicca su “Preferenze”.

3. Traccia “Connessione” nel menu laterale e selezionalo.

4. Vai all’opzione Server Proxy. Dall’elenco fornito nel menu a tendina, clicca su Socks5.

5. Dovrai inserire un indirizzo del server NordVPN nella casella Proxy. Il fornitore ha un elenco di server abilitati ai torrent. Puoi scegliere qualsiasi server dall’elenco qui sotto da inserire:

amsterdam.nl.socks.nordhold.net

atlanta.us.socks.nordhold.net

dallas.us.socks.nordhold.net

dublin.ie.socks.nordhold.net

ie.socks.nordhold.net

los-angeles.us.socks.nordhold.net

nl.socks.nordhold.net

se.socks.nordhold.net

stockholm.se.socks.nordhold.net

us.socks.nordhold.net

6. Successivamente, vai al campo Porta e digita 1080 nel campo Porta fornito. Assicurati anche di spuntare tutte le caselle fornite.

7. Inserisci il tuo username e password di NordVPN. Questo, ovviamente, significa che dovresti avere un account esistente prima di intraprendere una qualsiasi di queste operazioni. In caso contrario, l’intero processo sarà futile. NordVPN offre diverse opzioni, sia per abbonamenti mensili, annuali che biennali. Ti offre un periodo di garanzia di rimborso di 30 giorni per provare il servizio e decidere se utilizzarlo.

8. Se hai dimenticato il tuo nome utente e password, puoi accedere al pannello di controllo dell’account NordVPN per localizzarli. C’è un pulsante di copia vicino alle credenziali. Sarebbe più facile copiare le credenziali e inserirle nei campi necessari.

9. Sei tutto pronto.

NordVPN funziona bene con uTorrent?

Beh, questa è una domanda valida da fare, soprattutto considerando che ci sono parecchi VPN in circolazione. Molti promettono di concedere accesso illimitato alle piattaforme di torrenting ma alla fine offrono servizi pessimi nella migliore delle ipotesi. Abbiamo effettuato alcuni test con NordVPN e uTorrent. Troverai i risultati qui sotto. Potrai quindi trarre le tue conclusioni dopo.

1. Test di Mascheramento IP

Una VPN dovrebbe mascherare il tuo indirizzo IP, fornendotene uno che è diverso dalla tua posizione attuale. Ci siamo collegati a un server NordVPN nel Regno Unito. L’indirizzo IP è cambiato per riflettere ciò.

2. Test di perdita DNS

Abbiamo anche condotto un test per determinare se c’era una perdita DNS. Durante il test, sono comparsi due diversi indirizzi IP durante i due test con il normale Fornitore di Servizi Internet e l’indirizzo IP fornito dalla VPN. I due indirizzi hanno confermato che non c’erano perdite.

3. Test di Velocità

Come sicuramente saprai, connettersi a una VPN rallenta in qualche modo la tua velocità. I migliori fornitori si assicurano che la differenza di velocità non sia molta. Questo è stato il caso di NordVPN. Ci siamo connessi a un server P2P, ottimizzato per il torrenting. Possiamo confermare che la differenza nella velocità prima e dopo l’uso della VPN è trascurabile. 

Ottieni NordVPN per uTorrent

Come scaricare con l’app uTorrent

Se stai leggendo questo, è ragionevole credere che tu sia interessato a scaricare contenuti utilizzando uTorrent. I passaggi qui sotto ti mostrano come scaricare utilizzando l’app uTorrent.

1. Scarica l’App

Questo è ovvio. L’app uTorrent è completamente gratuita. Puoi stare tranquillo che non ci sono costi nascosti o qualcosa del genere.

2. Installa

Per fare ciò, devi fare doppio tap sul file scaricato. Clicca su “Avanti” e “Accetto” dopo aver letto i termini e le condizioni. Ti verrà chiesto di aggiungere adware alla tua installazione. Puoi semplicemente rifiutare l’offerta se non sei interessato. Clicca su “Fine” per concludere il processo.

3. Trova una Fonte

Devi trovare una fonte per un file torrent prima di poterlo scaricare. Ci sono opzioni legali così come illegali disponibili. Dovresti optare per le opzioni legali. Molte di queste sono disponibili, concedendoti l’accesso a un’ampia lista di software, musica, programmi TV, film, libri, ecc.

4. Seleziona e Scarica File

Quando cerchi qualsiasi contenuto da una fonte legale come Internet Archive, troverai un link per il download. Prima, scarica i file torrent. Sono solitamente molto piccoli e verranno scaricati quasi immediatamente. Fai doppio clic sui file per controllare i file associati al torrent. Puoi decidere di scaricare tutti i file o selezionare quelli che vuoi e ignorare gli altri.

5. Controlla le Statistiche

Naviga alla schermata principale di uTorrent e controlla le statistiche presenti. Puoi prendere in considerazione i dettagli sui tuoi download attuali, come il numero di file che stai scaricando, la velocità di download e quanto velocemente potrebbe essere completato il download.

Qui, puoi anche decidere di dare priorità ad alcuni download. Nella schermata principale, troverai una freccia sul lato destro della finestra. Clicca sulla freccia (potrebbe essere necessario farlo ripetutamente affinché sia efficace.) Questo sposterà il file torrent in alto nella lista, facendolo scaricare molto più velocemente.

Perché ho bisogno di usare NordVPN su uTorrent?

Come precedentemente sottolineato, ci sono pericoli intrinseci che accompagnano il torrenting. Per evitarli, è consigliabile utilizzare una VPN. Una delle migliori VPN per il torrenting è NordVPN. Questa non è un’affermazione vuota. NordVPN possiede un insieme unico di qualità che la rende particolarmente attraente per il torrenting in generale, e specificamente per l’uso con uTorrent. Di seguito, troverai 2 motivi convincenti per utilizzare NordVPN con uTorrent.

1. Sicurezza Impenetrabile

Questa è la principale preoccupazione per chiunque utilizzi i torrent. NordVPN risponde a questa esigenza fin dall’inizio. Il provider dispone di server specializzati ideali per il torrenting. Questi server, noti come server P2P, creano un tunnel sicuro attraverso il quale viene instradato il tuo traffico. Ciò protegge la tua identità mentre utilizzi qualsiasi piattaforma di torrenting.

È importante notare che NordVPN utilizza il modello di crittografia AES a 256 bit su tutti i suoi server. Questo è il livello più alto di crittografia che si possa trovare in tutto il mondo. È utilizzato persino dall’esercito degli Stati Uniti. Questo modello di crittografia garantisce che il tuo indirizzo IP, indirizzo geografico e ogni altro dettaglio siano sicuri. Avrete tutti la possibilità di scaricare file in modo anonimo, senza correre il rischio di imbattervi nei proprietari dei diritti d’autore.

Inoltre, il provider offre alcune funzionalità uniche che migliorano la sicurezza dei suoi utenti. Una di queste è la funzionalità CyberSec. Questa ti protegge contro il software malevolo, inclusi gli annunci mirati. Quindi, anche quando visiti siti non sicuri che cercano di sfruttare illegalmente i tuoi dati, NordVPN ti mantiene al sicuro per tutto il tempo. Questo provider applica anche una rigorosa politica di no-log. Pertanto, non conserva alcun dato riguardante il tuo uso di internet. Dispone inoltre di un interruttore di spegnimento automatico che si attiva immediatamente ogni volta che la VPN vacilla. Viene anche offerta la protezione contro la perdita DNS quando utilizzi la VPN. La combinazione di tutte queste funzionalità lavora insieme per garantire che tu abbia una sicurezza eccellente mentre utilizzi i torrent.

2. Accesso Illimitato

Un problema fastidioso che potresti incontrare con il torrenting sono le restrizioni geografiche. Ci sono file ai quali non puoi accedere semplicemente perché ti trovi in una certa località. Inoltre, potresti riscontrare problemi di censura da parte dei proprietari dei diritti d’autore. Infine, potrebbero esserci limiti di banda sulla quantità di dati che puoi utilizzare con la VPN.

Tutti questi problemi spariranno quando utilizzi NordVPN. Questo fornitore ha più di 5.000 server in 59 località diverse. Puoi connetterti a uno qualsiasi dei server per cambiare istantaneamente la tua posizione. Questo inganna la tua posizione, eliminando il problema delle restrizioni geografiche. NordVPN non ha limiti di banda per gli utenti. Puoi scaricare quanto vuoi senza conseguenze.

Ottieni NordVPN per uTorrent

Domande Frequenti su Come Configurare e Utilizzare NordVPN con uTorrent

È illegale utilizzare NordVPN?

Nella maggior parte dei Paesi, l’utilizzo di servizi VPN come NordVPN non è contrario alla legge. Tuttavia, alcune leggi possono perseguire chi utilizza le VPN per attività illegali come il cyberbullismo, l’hacking e altri crimini informatici.
Inoltre, è ancora possibile utilizzare NordVPN in Paesi come la Cina, dove i servizi VPN sono vietati. Quindi, a patto che non siate coinvolti in attività sospette, è sicuro utilizzare NordVPN in qualsiasi luogo.

uTorrent è sicuro e legale?

Sì, uTorrent è sicuro se si utilizza l’applicazione più recente dal sito ufficiale della piattaforma o dall’app store del dispositivo. Tuttavia, non si dovrebbe installare l’app da siti web di terze parti perché potrebbe contenere malware.
Inoltre, è legale utilizzare uTorrent a patto che non si scarichino contenuti pirata. Inoltre, NordVPN è utile se la piattaforma è bloccata nella vostra regione o se volete migliorare la vostra sicurezza e la vostra privacy durante il torrenting.
Molti utenti trovano difficile fidarsi di uTorrent perché gli sviluppatori lo hanno unito a un crypto miner. Inoltre, la piattaforma presenta altri problemi fastidiosi, tra cui annunci e bloatware.

uTorrent è sicuro con una VPN gratuita?

No, utilizzare una VPN gratuita per accedere a uTorrent non è sicuro. I fornitori di VPN gratuite non sono ideali per le attività di torrenting in generale. Questi servizi gratuiti tendono a registrare e vendere i dati degli utenti, a esporre l’utente a malware e virus e a consentire a terzi di tracciare le sue attività online.
Inoltre, le VPN gratuite offrono funzioni limitate che influiscono sull’esperienza di torrenting. Ad esempio, la maggior parte di esse ha velocità ridotte, dati limitati e funzioni di sicurezza e privacy limitate. Tutto questo non è ciò di cui avete bisogno se volete avere una straordinaria esperienza di torrenting su uTorrent.
Se siete interessati a un’opzione gratuita, potete utilizzare la garanzia di rimborso di 30 giorni di NordVPN per utilizzare il servizio senza rischi. La politica di rimborso consente di accedere a tutte le funzionalità di NordVPN per un periodo di tempo limitato e di ottenere un rimborso completo se si annulla il piano prima del 31° giorno.

Conclusione

Ogni volta che scarichi file su uTorrent, ti esponi a dei rischi. Tuttavia, per alcune persone, scaricare contenuti utilizzando questa piattaforma peer-to-peer è una necessità. In tal caso, l’utilizzo di una VPN è la tua migliore opzione. NordVPN è uno dei migliori in questo senso. In questa guida, ti mostriamo come configurare e utilizzare questa VPN con uTorrent.

Articoli correlati