Perché le Stampanti Rappresentano un Rischio per la Sicurezza Continuato - TechRobot

Perché le Stampanti Rappresentano un Rischio per la Sicurezza Continuato

Le stampanti sono una grande fonte di facilità e produttività negli spazi ufficio. Senza una stampante, un ufficio moderno non può funzionare senza alcuni intoppi. Sono quasi indispensabili. Ma cosa direste se vi dicessimo che quella stessa stampante rappresenta un enorme rischio per il vostro ufficio. Non è un rischio isolato, ma un rischio di sicurezza continuo.

Una ricerca del 2019 condotta dalla NCC ha scoperto oltre 35 vulnerabilità in stampanti prodotte da aziende leader nel settore. Altre ricerche hanno dimostrato che almeno il 63% delle grandi imprese ha subito almeno una violazione a causa della stampa non sicura. Questo ti mostra quanto la tua stampante possa rappresentare un rischio per il tuo ufficio e per qualsiasi rete a cui è collegata.

Questo articolo evidenzierà come le stampanti rimangano un rischio per la sicurezza continuo e cosa puoi fare per ridurre il rischio di vulnerabilità di una stampante. 

In che modo le stampanti rappresentano una minaccia per la sicurezza?

Come abbiamo accennato in precedenza, ci sono oltre 35 vulnerabilità sfruttabili con la tua stampante di tutti i giorni. Ma non possiamo iniziare a esplorare ognuna di esse qui. Discutiamo quelle principali che sono immediate e possono essere molto pericolose. 

Furto

Il solo fatto che un documento stampato possa essere preso dal vassoio è motivo sufficiente per essere cauti. Ma c’è di più. Una stampante ha qualcosa di simile alla RAM e alla ROM; possiede una memoria temporanea e una permanente. La memoria permanente contiene alcuni dati che potrebbero essere problematici se finiscono nelle mani sbagliate. Molte volte, le stampanti vengono smaltite o portate in riparazione con tutti quei dati nella memoria permanente. Questi dati potrebbero essere accessibili e copiati senza che tu lo sappia. È molto facile copiare questi dati usando un computer.

Attacchi alle stampanti

Sì, la tua stampante può essere attaccata e usata per causare molti danni. Primo, può essere infettata da un virus e fatta stampare lavori falsi. In secondo luogo, può essere usata come strumento in un attacco DDoS. La stampante può essere fatta malfunzionare o addirittura smettere di funzionare. Solo tramite quella stampante, ogni dispositivo connesso ad essa può essere influenzato in un modo o nell’altro.

Vulnerabilità di rete

Questo è il punto in cui la situazione diventa davvero brutta. Se una stampante di rete viene hackerata, può portare a una serie di eventi sfortunati. Tutti i dispositivi nella rete sono automaticamente a rischio. Tutti quei dispositivi possono essere accessibili tramite la stessa stampante. È un’intera rete compromessa a causa di una singola stampante. 

Violazioni dei dati

Le stampanti contengono molte informazioni nella loro memoria— informazioni importanti appartenenti ai clienti, documenti con informazioni molto sensibili possono anche essere facilmente rubati dalla memoria della stampante. Questo può rivelarsi dannoso per gli affari e le relazioni con i clienti se informazioni sensibili vengono rubate o esposte.

5 Modi per Proteggere una Stampante

In linea con la minaccia alla sicurezza rappresentata dalle stampanti, questi sono alcuni passaggi principali che aiuterebbero a proteggere le tue stampanti.

1. Metti in sicurezza la stampante

La carità comincia a casa. Il primo aspetto a cui prestare attenzione è la sicurezza offerta dalla stampante. La maggior parte delle nuove stampanti ha sistemi di sicurezza integrati che includono controllo degli accessi e autenticazione. Questo potrebbe aiutare a proteggere la stampante fino a un certo punto. Inoltre, la stampante necessita di protezione fisica. Prova a metterla in sicurezza con serrature o smart card per tenerla al sicuro da furti da parte di intrusi.

2. Usa la crittografia

Anche le stampanti possono essere crittografate. È bene crittografare i propri dati quando sono ancora sul computer. In questo modo, i dati viaggiano in modo sicuro attraverso la rete, per poi arrivare alla stampante e diventare vulnerabili. I pirati informatici possono facilmente intercettare tali informazioni nel punto giusto e rubarle. La soluzione è la crittografia. Per fare ciò, avresti bisogno del Protocollo di Stampa su Internet (IPP). È disponibile su Windows e Linux Distro. Con esso, puoi ottenere crittografia e autenticazione per i dati mentre viaggiano intorno alla tua stampante.

3. Smaltire correttamente le vecchie stampanti

Ricorda cosa abbiamo detto riguardo la memoria di una stampante? Contiene informazioni essenziali. Quindi, se vuoi disfarti di una vecchia stampante, devi farlo correttamente. Tutto quello che devi fare è cancellare la memoria della stampante. Questo può essere fatto con un computer. È anche molto semplice. Prima di disfarti di quella vecchia stampante, assicurati di cancellarla completamente dalle tue informazioni importanti e personali.

4. Avere una corretta strategia di sicurezza per la stampante

Ora che è evidente che la stampante potrebbe essere molto vulnerabile e costituire un rischio sul luogo di lavoro, metti in atto una strategia di sicurezza adeguata. Questo viene fatto per PC e telefoni cellulari. Per un dispositivo che ha una propensione del 63% di essere hackerato, una strategia di sicurezza deve essere comunicata approfonditamente a tutti i membri dello staff su come possono proteggere la stampante e i suoi dati sul luogo di lavoro.

5. Aggiorna il firmware

La stampante è uno dei dispositivi più ignorati nello spazio ufficio. Mentre altri dispositivi ricevono aggiornamenti tutto il tempo, la stampante viene lasciata a sé stessa. La maggior parte dei produttori di stampanti rilascia aggiornamenti per il firmware della loro stampante. Questi aggiornamenti affrontano la maggior parte delle vulnerabilità che sono state scoperte nella versione precedente del firmware della stampante. Aggiornare il tuo firmware può rendere la sicurezza della tua stampante un po’ più forte.

Ripercussioni di una Stampante non Sicura

Per quanto piccoli e insignificanti possano essere considerati i rischi legati alle stampanti, sono pericolosi. Hanno il potenziale di causare molti danni all’ambiente di lavoro. Lasciare la propria stampante non protetta può portare a conseguenze molto gravi che possono influire gravemente sulla tua attività. Essi includono:

1. Tensione e paura

Nessuno si sente bene quando scopre di essere stato hackerato. Ciò può generare molta paura, tensione e incertezza all’interno del luogo di lavoro. Il fatto è che nessuno penserebbe naturalmente di essere stato hackerato tramite una stampante. Questo rende ancora più difficile la rilevazione. Non sapere da dove sei stato hackerato può generare molta inquietudine e sfiducia in un ambiente d’ufficio. 

2. Danno alla marca

Nessuno ama lavorare con un’azienda o un’organizzazione che è stata hackerata. Non importa come l’azienda sia stata hackerata o attraverso quale dispositivo. Una volta che un’azienda viene hackerata, ciò influisce sulla percezione del marchio tra la popolazione. Immagina di perdere la tua reputazione per via di una semplice stampante. Non è affatto cool, vero? 

3. Perdita di clienti

I clienti possono perdere fiducia in te per molteplici motivi. Potrebbe essere perché i loro dati sono stati rubati da hacker. Potrebbe anche essere perché non si fidano più di te. Le relazioni a lungo termine con i clienti possono essere interrotte bruscamente. 

4. Perdita di hardware

La stampante potrebbe danneggiarsi nel processo. Questo rappresenta un costo aggiuntivo per l’azienda e per il business. L’hardware dovrebbe essere sostituito. Queste sono delle spese non necessarie che avrebbero potuto essere evitate.

Conclusione

I tempi in cui si trattava la stampante con poco o nessun riguardo sono ben lontani dall’essere finiti. La quantità di rischio e vulnerabilità che una stampante comporta per lo spazio ufficio non può più essere sottovalutata. Ora è essenziale assicurare la sicurezza della stampante. È importante tanto quanto assicurare la sicurezza di ogni altro dispositivo all’interno dello spazio ufficio. Scegliere di proteggere la tua stampante è una decisione saggia di cui non ti pentirai.